Il caviale malgascio viene esportato e assaggiato Coco Lodge Majunga

Il Madagascar è un'isola piena di risorse per gli amanti del cibo, ben noto per le sue spezie. Recentemente, l'isola produce caviale. Acipenser Madagascar, la prima fattoria di storione nell'oceano indiano ha gestito il progetto per generare storione. It 2018, Dopo aver ottenuto la loro licenza, la fattoria ha iniziato la sua esportazione di caviale. Il marchio "il caviale di Rova del Madagascar" è entrato nel mondo della gastronomia internazionale.

L'hotel * * * ristorante Gourmand Coco Lodge Majunga fatto scoprire questo delizioso caviale ai suoi clienti in occasione di vigilia di Capodanno e proporrà di nuovo stasera per la cena di San Valentino 😊 😊.

Allevamento di storione : un progetto sconcertante

Il Madagascar non ha specie endemiche di storione. Tuttavia, È possibile riprodurre le condizioni di vita di questi pesci d'acqua dolce (vivere in acqua dolce) in acque malgascio. A proposito, tutto si presta meravigliosamente bene a giudicare dai risultati che Acipenser Madagascar ha raggiunto finora. Il sito di allevamento si trova in una superficie di 6 ettari, nel comune di Ambatolaona, circa un'ora e mezza da Antananarivo. La particolarità della regione: Lago Mantasoa, un lago artificiale dal quale Jean Laborde (1805-1878) aveva installato officine metallurgiche. L'immenso serbatoio d'acqua che copre circa 2.000 HA ha anche l'effetto di regolarizzare il corso del fiume Ikopa. Sito produttivo di Acipenser Madagascar situato sulle rive di questo lago. Per le fattorie in stagni o laghi è generalmente necessario avere acqua di sorgente, privo di pesticidi, costantemente riciclato, la cui temperatura è compresa tra 15 e 18 gradi. Acipenser Madagascar ha un permesso CITES (Convenzione sul commercio internazionale delle specie di flora e di fauna selvatiche minacciate di estinzione) per la produzione conforme alle norme internazionali. Le uova fertilizzate vengono importate dall'Europa e incubate in strutture agricole. I grandi bacini in cui gli storioni si evolvono sono sagomati in macerie intagliate, in modo da rendere il sito il più autentico e naturale possibile. L'azienda ha anche un laboratorio di trasformazione approvato per gli standard europei per preparare il "caviale di Rova del Madagascar".

Ha preso un sostanziale investimento finanziario e un sacco di pazienza in quanto ci vuole in media 7 anni per essere in grado di raccogliere le uova, su specie di storione prodotte dall'azienda agricola. Per produrre il primo caviale del continente africano, Ci sono voluti diversi milioni di euro per investire, un sacco di pazienza, lavoro e perseveranza. L'attività può essere redditizia solo in circa dieci anni.

Il caviale di Rova dal Madagascar, un prodotto eccezionale ad un prezzo competitivo

La fattoria Acipenser Madagascar solleva 5 specie di storione, Di chi èBaeri Acipenser detto storione siberiano. Poi c'è laGeldenstaedtii Acipenser (Storione russo) E laAcipenser nudiventris dice "pancia nuda". Queste sono le due specie che differenzierà il marchio, ma non tanto quanto laAcipenser Persicus, una specie in pericolo, molto difficile da allevare. Un'altra specie che renderà la reputazione del Madagascar, soprattutto nel 2025, quando sarà prodotto il primo caviale: il beluga enorme o HusoHuso. Inoltre, gusto, il caviale malgascio potrebbe soddisfare consumatori prestigiosi e rinomate tabelle di grandi dimensioni. Sul mercato russo, Caviar contiene alti livelli di sale, ma il mercato è cambiato e i consumatori preferiscono ora un caviale con un gusto cremoso agli aromi di nocciola. Tra i prestigiosi chef che hanno già la lode di questo caviale sono Pierre Gagnaire, famoso chef stellato, e Kelly Ravelomanana, il primo leader africani hanno integrato l'accademia culinaria della Francia.

I chili primi della "Rova caviale del Madagascar" sono stati esportati in Europa tramite il Petrossian House e Mauritius nel dicembre 2018. Caviar malgascio in primo luogo è stato distribuito nel mercato locale che sembrava essenziale per i responsabili dell'azienda agricola. Il prezzo locale di un chilo è di circa €700 in Madagascar, contro €2 400 in Europa.

L'ambizione dei fondatori è di valore il posto del Madagascar sulla scena mondiale di alta gastronomia. Il "caviale Rova del Madagascar" è ora parte della ricchezza dei prodotti autenticamente malgasci, Grazie Acipenser Madagascar. Questo potrebbe incoraggiare i turisti a recarsi in Madagascar q.b., alla fonte, Questo prodotto di lusso. Se il successo è l'appuntamento, nei prossimi anni, Madagascar è stato assegnato il titolo di terzo più grande produttore mondiale di caviale.

Per le tue prenotazioni a cena questa sera di San Valentino, per le tue prenotazioni sulla 034 07 011 34

Per prenotazioni presso l'hotel

Lasciare una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML Tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>