Giornata mondiale del clima e verde di Natale
'Y' ha più stagioni mia buona signora. … "su iniziativa di diverse associazioni ecologiche della Francia e del Belgio, Noi celebriamo, il 8 Dicembre, giornata mondiale del clima (o giornata mondiale contro il cambiamento climatico).

Riscaldamento globale
Succede più di una settimana senza che ci parla del riscaldamento climatico e le conseguenze che si pone per il futuro del pianeta. La comunità scientifica n ’ non è unanime e dai numerosi siti internet che trasforma alcuni “verità” prefabbricati non mostra molto … per ascoltare, Egli “sarebbe sufficiente” per ridurre drasticamente il consumo ’ energia sul pianeta … i fatti sono spesso più complesso e l ’ storia del pianeta s ’ parte di lunghe ere glaciali e periodi caldi alternati.
Vi proponiamo di scoprire poco conformista proposte l ’ ex ministro Claude Allègre… prendendo la tesi opposta delle lobby verde. Anche se si n ’ non sono d'accordo con le tesi come ’ egli difende, Si può solo riconoscere che ’ ci costringe a chiederci con buone domande e quello che ’ è sempre bene trovare i ricercatori che non si sentono obbligati non belare con l ’ intera mandria !

Giornata mondiale del clima e Natale Green da Hotel * ristorante gourmet della noce di cocco Lodge Majunga.

Ma, Si avvicina Natale si avvicina e la vacanza ’ anno, quindi come preparare Natale verde ?
A Natale, le nostre abitudini sono messe alla prova. Ancora, l ’ impatto ambientale delle vacanze è innegabile dal ’ costituiscono un periodo di consumo eccessivo (cibo, energia, in termini di doni offerti…). Senza rovinare la festa, È possibile prendere in considerazione il nostro impatto ambientale per ridurre, con alcune informazioni utili e facili da implementare.
Difficile conciliare le parti e sobrietà. Un consumo molto elevato con conseguente, Natale porta alta posta in gioco in termini di "consumo responsabile e sostenibile.. In alcune città, I commercianti dire si rendono conto di più di un quarto delle loro vendite ’ caso di Natale annua.

Poiché solo uno gran numero di ’ impianti di produzione sono stati trasferiti alla Cina, le importazioni di giocattoli sono aumentate considerevolmente verso la ’ dell'Unione europea (62 % Giocattoli provengono dalla Cina e 7,5 % di paesi fuori dall'Unione europea), e la loro impronta di carbonio con.
Difficile stimare con precisione le emissioni di gas serra per regali, i calcoli esistenti soli per l ’ attualmente sta cercando di ’ stabilire l'impronta di carbonio di Babbo Natale dalla Lapponia (Finlandia). Tuttavia, Sappiamo che 60 % offerto ai giocattoli di Natale sono in plastica e 30% i regali sono giochi elettronici, in entrambi i casi che rappresentano grandi gas problemi serra. Giochi elettronici sono soprattutto responsabili di queste emissioni utilizzo di componenti che non sono banali, pur essendo, per alcuni, dannose per la salute dei nostri figli.

Secondo i ricercatori di l ’ Institute of ’ ambiente di Stoccolma, Peserebbero Britanniques Noël regali 310 chili di CO2 emessa pro capite. Se il ’ aggiungiamo l'impronta ecologica delle attività, quelli alimento, Viaggi, Luminarie, ecc. un totale di 650 chili di CO2 pro capite, Che cosa è più d ’ un andare- semplice a New York da Parigi in aereo.
Considerando la popolazione mondiale e l'attuale capacità del pianeta di assorbire CO2, Noi dovremmo non emettono più di 1 700 libbre di CO2 per abitante e per anno. Sarebbe anche un obiettivo imperativo se non vogliamo accelerare il cambiamento climatico e producono effetti incontrollabili. 650 libbre di CO2 per Natale rappresentano già 35% nostre emissioni all'anno ! Ricordate che ogni individuo problemi in Francia più di 5 tonnellate di CO2 all'anno ! Per meditare…

I migliori regali per Natale

  • Optare per i regali di intercambiabili, in modo da non presentare inutili. È possibile in molti segni di chiedere le ricevute senza prezzo apparente.
  • Acquisto di usato può essere interessante (video giochi, biciclette…) : Questa pratica è sempre più ed è possibile trovare oggetti di qualità di seconda mano, ad esempio nel molte borse di studio ai giocattoli che fioriscono prima delle vacanze di Natale.
  • Mettere a fuoco oggetti robusti che non richiedono batterie, batterie per funzionare.
  • Promuovere la sicurezza dei giocattoli per i nostri figli : Privo di PVC, scegliere giochi eco-etichetta (CF. il sito del marchio ecolabel europeo) sono riportati alcuni suggerimenti interessanti.

Scegliere un albero di Natale
Optare per una qualità che l'albero di ’ possiamo tenere parecchi anni (più di 3 anni) o farsi un albero attraverso materiali scartati (per i più creativi). 80% Natale alberi venduti in Francia sono cresciuti in Francia, in particolare per il Natale. Non dimenticate di chiedere per la provenienza del vostro albero ! Se si ripiantare l'albero nel vostro giardino, fare nei giorni seguenti l'acquisto o il trapianto non funzionerà. Evitare la neve artificiale realizzata da sostanze chimiche che impedisce il compostaggio dell'albero dopo le vacanze

Per un Natale più umano e meno materialista.
In tutti i casi, Natale non può essere quella di una esagerazione dei doni. Amore di una persona non viene conteggiato nel numero dei regali e non c'è correlazione tra il prezzo di un dono e affetto per una persona cara. Attenzione regolare ai nostri cari sembra essere un molto più tangibile di una valanga di regali è caduto della cappa di un Babbo Natale, condotta che tradisce un consumismo sempre più forte.

Essere attenti e pensare nei nostri atti di ’ acquistare in modo che le offerte di San Valentino sono già puntando la punta del loro naso, prova che le sirene di sovraconsumo stanno lavorando bene. ..
Assicurarsi che ’ un regalo non diventino un fardello, ma una sincera testimonianza del nostro amore.

Da Hotel * ristorante gourmand della noce di cocco Lodge Majunga

Prenotazione

Lasciare una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML Tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>